Epatite: debellare la pericolosa infezione virale è possibile

Il 28 luglio è la Giornata mondiale contro l’epatite

La Giornata mondiale contro l’epatite è stata proclamata per la prima volta dall’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) il 28 luglio del 2011. L’epatite B e C causa 1,4 milioni di decessi l’anno, superando il tasso di mortalità dell’HIV, della tubercolosi e della malaria. Il motto della Giornata mondiale contro l’epatite è “L’epatite non può attendere” e richiama l’attenzione sul fatto che i soggetti affetti da epatite B o C devono poter avere l’accesso immediato alle terapie.
In Svizzera sono ca. 76’000, le persone che convivono con l’epatite B o C e ogni anno si registrano 200 decessi a causa della malattia. Le epatiti B e C potrebbero essere debellate in Svizzera. A tale scopo sarebbe necessario ancorare gli obiettivi di eliminazione dell’epatite virale nel prossimo programma nazionale dell’HIV, come richiesto dal Parlamento. In occasione della giornata mondiale dell’epatite, Epatite Svizzera invita i responsabili politici a implementare al più presto la volontà politica.

Di più

Bel Paese

Progetto «Bel Paese»

Secondo i dati del sistema di dichiarazione per malattie infettive dell'Ufficio federale della sanità pubblica in Svizzera vi è un'elevata prevalenza di epatite C tra i migrati di prima generazione (60+) provenienti dall'Italia. Il progetto «Bel Paese» intende diagnosticare il maggior numero possibile di persone e fornire loro un trattamento, attraverso la sensibilizzazione mirata di questo gruppo di popolazione e dei medici curanti.

Di più

Che cos’è l’epatite?

Epatite virale

Cos'è l'epatite B? Contro quali virus dell'epatite protegge il vaccino? L'epatite C è curabile oggi? Quali sono i sintomi dell'epatite? Queste e altre risposte sono qui riportate.

Di più

La strategia svizzera contro l’epatite

Vogliamo eliminare l'epatite virale dalla Svizzera entro il 2030.

La nostra visione è l'eliminazione dell'epatite virale dalla Svizzera. Tutte le attività dell'Associazione svizzera per l'epatite si impegnano a tale scopo. Eliminazione significa la riduzione del 95% dei nuovi contagi, della mortalità, dei trapianti di fegato e del cancro al fegato a causa all'epatite virale.

Di più

Abbiamo bisogno di voi!

Abbiamo bisogno di voi!

Siamo grati a chiunque volesse sostenere il nostro impegno a gestire la rete di competenza svizzera nel campo dell'epatite virale e fare così progressi nella prevenzione e nelle cure delle persone affette dall'epatite. Siamo ancora alla ricerca di donatori che ci aiutino a realizzare l'ambizioso progetto di una strategia svizzera per l'epatite.

Di più

Convivere con l’epatite

Convivere con l'epatite

Una diagnosi di epatite virale non è motivo di panico. Infatti, è possibile condurre una vita normale se la malattia non è in uno stato avanzato. Ciò che è importante è informarsi in merito alla malattia.

Di più

News

Epatite: debellare la pericolosa infezione virale è possibile

Epatite: debellare la pericolosa infezione virale è possibile

49. Hepnet -Das HepCare Projekt: Hepatitis-C-Behandlung durch Hausärzt*innen & Psychiater*innen

49. Hepnet -Das HepCare Projekt: Hepatitis-C-Behandlung durch Hausärzt*innen & Psychiater*innen

Recommandations pour le suivi des patients atteints d’hépatite C guérie

Recommandations pour le suivi des patients atteints d’hépatite C guérie

Empfehlungen für die Nachsorge von geheilten Hepatitis-C-Patientinnen und Patienten

Empfehlungen für die Nachsorge von geheilten Hepatitis-C-Patientinnen und Patienten

Download

Epatite C: le domande e le risposte più importanti
Epatite C: le domande e le risposte più importanti
Raccomandazioni  per la prevenzione dell’epatite B
Raccomandazioni per la prevenzione dell’epatite B
Epatite B – 50 domande e risposte
Epatite B – 50 domande e risposte