Che cos’è l’epatite?

  1. Che cos’è l’epatite?
  2. Forme di epatite
  3. Elevato carico di malattie

Che cos’è l’epatite?

«Epatite» è il termine per indicare l’infiammazione del fegato. Il termine deriva dalla parola greca «Hepar», fegato appunto. Talvolta si parla anche di ittero, poiché la pelle e la sclera dell’occhio di alcuni pazienti si colorano di giallo. La causa dell’epatite è sempre la lesione e la distruzione delle cellule epatiche (epatociti). Le cause sono molteplici: contusione del fegato, assunzione di farmaci o droghe, malattie metaboliche e autoimmuni o agenti patogeni quali virus, batteri e parassiti. Qualunque sia la causa, le epatiti si differenziano solo per la gravità e la durata.

Le cause più frequenti di epatite non infettiva sono: abuso di alcolici, dislipidemia, epatite farmaco-indotta.

Epatite-Svizzera.ch si limita all’epatite provocata dai virus.

Forme di epatite

Ci sono cinque forme di virus dell'epatite:

Elevato carico di malattie

L'epatite virale è una pericolosa malattia infettiva che può causare danni al fegato o cancro al fegato e può portare alla morte se non trattata. 1,4 milioni di decessi all'anno sono dovuti all'infezione da epatite B o C - più dell'HIV/AIDS, malaria e tubercolosi. Insieme, questi virus sono responsabili di due decessi su tre in tutto il mondo a causa del cancro al fegato.

Figura 1: Distribuzione dell'epatite B e C nel mondo in milioni (fonte: OMS)